LOCALIZZAZIONE DEI PRODOTTI E DELLA COMUNICAZIONE

Paradossalmente, la mondializzazione delle economie e la globalizzazione dei mercati esigono prodotti perfettamente adeguati alle particolarità di ogni paese: condizioni indispensabili per l'esportazione e la competitività!

Questa ricerca di conformità molto specifica è stata definita "localizzazione".

Il primo fattore di localizzazione di un prodotto è, ovviamente, la lingua.
La traduzione del materiale pubblicitario, dei manuali d'uso, dei software, dei dossier marketing, dei cataloghi, insomma, di tutta la comunicazione, costituisce l'elemento chiave per rendere un prodotto veramente localizzato all'interno del suo nuovo mercato.
Dal depliant al sito web, dal manuale di programmazione al rapporto di formazione tecnica e allo slogan sul luogo di vendita, tutto deve essere perfettamente tradotto e adattato. Molto adattato!
La localizzazione assicura così la competitività sui mercati dell'esportazione, visto che la comunicazione scritta, in particolare, è parte integrante del prodotto stesso.

Il Gruppo Eurologos fa anche meglio: grazie alla sua struttura multinazionale delle sedi, garantisce la localizzazione e, allo stesso tempo, la globalizzazione della comunicazione multilingue.
Questa duplice operazione è chiamata "glocalizzazione".